servizi

Le modalità per seppellire bambini non nati, se ne occupa un’associazione

Per seppellire bambini non nati, l’associazione Difendere la vita con Maria si occupa di dare onore ai resti dei bambini defunti prematuramente. L’associazione si impegna quindi nel seppellire bambini non nati con spirito di servizio e in difesa della vita. Attraverso questa pratica, i fedeli intendono affidarsi a Maria per dare un messaggio d’amore e di pietà anche in questa situazione difficile per tutti.

L’associazione di volontariato a Novara si occupa di promuovere la cultura della vita, come da messaggio di papa Giovanni Paolo II. La vita umana è sacra e inviolabile e ogni membro dell’associazione si propone, anche con istituzioni e aggregazioni, di promuovere questi valori anche attraverso l’attività di seppellire bambini non nati.

L’associazione aiuta i genitori che hanno vissuto questo momento estremamente difficile a dare al proprio bambino l’ultimo saluto. I responsabili dell’associazione hanno inserito tutte le informazioni utili sul proprio sito ufficiale, dove si troveranno tutti i recapiti e i riferimenti per trovare consolazione spirituale e per seppellire i bambini in modo che possano ricongiungersi con il Signore.

Per maggiori informazioni e per capire insieme come affrontare il lutto, l’associazione ha inserito sul sito ufficiale l’indirizzo e le modalità con cui entrare in contatto. Così i promotori della vita hanno un loro punto di riferimento a Novara e possono seguire, anche attraverso newsletter dedicate, le modalità per procedere a una degna sepoltura per il proprio figlio deceduto prematuramente.

Il dolore delle famiglie non si supera mai, ma grazie alle attività dei volontari si può scegliere di portare la propria croce e di seguire la Parola, che da sola è in grado di sostenere i genitori in questo cammino così difficile. La sede di Novara offre tutto quello che serve per proseguire il proprio cammino, tenendo sempre a mente quanto sia importante la vita e il cammino anche sulla Terra.